Al mattino, o Eterno, ascolterai la mia voce; Al mattino ordinerò la mia preghiera per te e la guarderò avidamente

Salmo 5: 3

“Al mattino, Signore, senti la mia voce; la mattina ti pongo le mie richieste e aspetto in attesa. “

Questo è il momento più adatto per stare con Dio. Mentre la rugiada è sull’erba, lascia che la grazia cada sull’anima. Diamo a Dio le mattine dei nostri giorni e la mattina delle nostre vite. La mattina presto è il momento più adatto per la devozione, essendo allora fresco nel tuo spirito e libero dalle distrazioni.

La mattina è il momento giusto per la preghiera, sia per tornare grazie a Dio per il sonno ristoratore e il riposo, per la conservazione dai pericoli del fuoco, da parte di ladri e assassini, sia per le rinnovate misericordie del mattino; come anche pregare Dio di stare lontano dal male e dai pericoli il giorno seguente; dare cibo quotidiano e avere successo negli affari e negli impieghi della vita; e per una continuazione di ogni misericordia, temporale e spirituale. Dio dovrebbe essere servito e cercato in primo luogo

Chissà cosa può portare un giorno? Chissà quali tentazioni possono attendere? Chi può proteggersi dai pericoli che possono comprendere? Chi può permetterci di adempiere ai doveri che ci incombono ogni giorno? Debole, indifeso, peccaminoso, incline a sbagliare, in un mondo di tentazioni, e circondato da pericoli simili quando li vediamo e quando non lo facciamo, c’è un’ovvia idoneità a guardare Dio ogni mattina per la sua guida e protezione …

Quindi ricorda che le Scritture dicono “Al mattino” …… significa regolarmente ogni mattina ogni giorno …….. Ogni giorno \\ …….. Non sono alcuni giorni, un giorno ……… Dice Al mattino … Quindi questo significa che pregare al mattino dovrebbe essere la prima cosa … Inizia la tua giornata con Dio.

Andare avanti…..

“Quindi non solo pregherò e porterò le mie richieste, ma mi aspetto anche una risposta dal mio Signore”.

Andando bene ……. “Guarderò fuori, ‘cercherò la risposta; dopo aver pregato, mi aspetto che arrivi la benedizione.”

È una parola che viene usata in un altro posto della Bibbia in cui leggiamo di coloro che osservavano la mattina. Quindi cercherò la tua risposta, o mio Signore! Spargerò la mia preghiera come la vittima sull’altare, e guarderò in alto, e mi aspetto di ricevere la risposta dal fuoco dal cielo per consumare il sacrificio.

Come possiamo aspettarci che il Signore apra le finestre della sua grazia e ci riversi una benedizione se non apriamo le finestre dell’attesa e cerchiamo il favore promesso.

Pregando sembri dipendere da Dio; non aspettandoti, rinunci nuovamente alla tua fiducia.

Dovremmo pregare con fede, dovremmo aspettarci che Dio faccia qualcosa, quindi trascorriamo la prima parte nella preghiera e nel sollevare richieste a Dio – e poi guardiamo e vediamo cosa fa Dio in risposta.

Il tuo tempo di preghiera ogni giorno non è solo un “atto religioso”, ma l’espressione della relazione personale che hai con Dio, proprio come quella di David. Questo è il problema di fondo del tempo di preghiera di molte persone. Non stanno pregando, perché in realtà non hanno una relazione con Dio.

Prenditi solo un momento per pregare e chiedi a Dio di aiutarti a prendere tutti gli impegni verso di Lui che devi prendere riguardo alla preghiera … specialmente che lo cercheresti “al mattino”.

Nella sua gloria …

Advertisements

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.